I migliori software per test metabolici

Abbiamo testato i migliori software sul mercato che provvedono algoritmi in grado di calcolare il profilo metabolico degli atleti

Sappiamo tutti quanto sia importante testare i propri livelli di fitness per valutare i nostri progressi - o peggioramenti! - durante un programma di allenamento strutturato. Tuttavia, la difficoltà di vedersi con regolarità con un allenatore, oppure visitare con frequenza i laboratori specializzati, ha creato una nuova domanda crescente di test e protocolli affidabili che possono essere eseguiti a casa, sui rulli, e quando è più comodo eseguirli per l'atleta. Ecco perché una nuova tipologia di software dedicati ai test metabolici sta ridisegnando il mercato del settore.

Il fatto che provengano principalmente da paesi di lingua tedesca non è una coincidenza. La maggior parte di questi prodotti, infatti, basa i propri algoritmi sugli studi sul lattato del medico sportivo Alois Mader, che ha aperto la strada a una metrica molto polarizzante e discussa attualmente: la VLamax. Questa metrica calcola il tasso massimo di accumulo di lattato (o la potenza proveniente dalla glicolisi) nei muscoli a partire da una sola goccia di sangue. Alcuni giurano che la VLamax è rivoluzionaria, mentre la dipingono come una chimera.

Related: Rouleur Performance. What is cycling economy and how can you improve it?

Non si tratta solo di VLamax, naturalmente. Tutti i software sotto indicati infatti possono calcolare anche i valori fisiologici più popolari come VO2max, soglia anaerobica, e anche quelli un po' meno conosciuti come i tassi di combustione di grassi e carboidrati a un determinato wattaggio. Il che è molto interessante, ma possiamo fidarci dei numeri di algoritmi matematici quando si tratta di test fisiologivi? Beh, alcuni di loro sono già stati utilizzati con grande successo da diverse squadre World Tour, tra cui anche Jumbo-Visma, quindi proprio da buttare via non lo sono.

INSCYD


Tra i pionieri in questo campo, INSCYD - un software sviluppato dall'ex allenatore di Tony Martin, Sebastian Weber - fornisce agli atleti le metriche fisiologiche più popolari (VO2max e soglia anaerobica), così come quelle meno conosciute come la combustione di grassi e carboidrati, l'efficienza, il contributo energetico e la FatMax. Quest'ultima è l'intensità di allenamento con cui si bruciano più grassi.
L'algoritmo funziona sia tramite test del lattato (se gli atleti e gli allenatori possono incontrarsi di persona) o tramite test di sola potenza, il che significa che il protocollo può essere eseguito a casa in ogni momento (purché si sia dotati di misuratore di potenza). Infine, quando si inseriscono i dai dei test nella "scatola nera" di INSCYD, si può visualizzare un profilo metabolico completo, ma si ha anche la possibilità di eseguire test virtuali per stabilire quali metriche bisogna migliorare... e quali dimenticare.

Scopri INSCYD

AZUM

AZUM è un mix interessante. Fornisce una calendarizzazione standard, come si visualizza anche su Training Peaks, ma fornisce anche un profilo metabolico attraverso l'integrazione con INSCYD. E non è necessario utilizzare entrambi, poiché il profilo metabolico di AZUM funziona anche attraverso i test FTP, per cui potrebbe mancare della precisione degli altri software di questa lista. Un'altra caratteristica interessante di AZUM è il calcolo del dispendio energetico dai dati di allenamento e di gara, con il quale è possibile adattare meglio i piani nutrizionali.

Scopri AZUM

Sentiero

Sentiero è ancora agli albori e in versione demo, ma sarà lanciato presto - e, sulla carta, sembra destinato a lasciare il segno. In primo luogo, sarà gratuito, almeno in un primo periodo. In secondo luogo, l'affidabilità del suo profilo metabolico è molto simile a quella di INSCYD e funziona attraverso test di sola potenza, ma si può integrare con test del lattato. In terzo luogo, le sue caratteristiche di nutrizione non hanno, al momento, eguali. Il risultato è un software che non solo può prevedere il dispendio energetico prima delle sessioni di allenamento e delle gare (e in base al profilo metabolico individuale), ma che permette anche di selezionar cibo e ricette per calcolare con precisione ciò di cui si ha bisogno prima, durante e dopo la sessione. Da un punto di vista fisiologico, Sentiero calcola anche la VO2max, la FatMax, la combustione di grassi e carboidrati a diverse potenze, lo stress metabolico, la coppia, l'altitudine e altri strumenti di analisi. È semplice nel suo layout, ma questo è un elemento positivo perché questo permette di concentrarsi davvero sui dati più importanti.

Consultate questo link per non perdere il lancio di Sentiero

Mesics

Mesics offre una serie di software, tra cui una versione per professionisti (Winlactat) e una versione più accessibile per iniziare gradualmente con i test del lattato (Lactate EXPRESS). A differenza di altri software, Mesics richiede un test fisico del lattato per funzionare, quindi non si può usare da casa con i soli test di potenza. Tuttavia, la loro grande affidabilità li rende tra i più rigorosi e precisi nel campo. Negli ultimi due anni Mesics ha anche lanciato aggiornamenti per calcolare metriche come la VLamax da test all-out (che è stato il cavallo di battaglia di INSCYD fin dall'inizio), così come un calcolatore del profilo metabolico per stabilire il FatMax e l'utilizzo dei substrati energetici. Gli ultimi moduli di Mesics saranno disponibili e pronti alle spedizione nell'estate 2022, e saranno pronti come applicazione web nel 2023.

Scopri Mesics

Aerotune

Aerotune si differenzia dagli altri software di questa lista per il fatto che non valuta soltanto il profilo metabolico, ma offre anche l'analisi di test aerodinamici da eseguire su strada. Attraverso l'uso di un misuratore di potenza, un tracker GPS e un sensore di velocità (opzionale), Aerotune calcola i tuoi valori CdA (coefficiente di resistenza aerodinamica) e Crr (coefficiente di resistenza al rotolamento). Per eseguire questi test è necessario avere un tratto di strada di 1 km piatto e con non più di 5 metri di dislivello positivo o negativo (più un po' di margine extra per accelerazione, svolta e decelerazione). Il test metabolico di Aerotune permette di calcolare VO2max, VLamax, soglia anaerobica, FatMax e consumo energetico. E sono test che vengono effettuati usando soltanto il misuratore di potenza.

Scopri Aerotune

Ergonizer

Probabilmente più adatto ai medici e alle università, Ergonizer è un altro programma molto noto e affidabile che è stato sviluppato oltre 20 anni. fa Funziona utilizzando i test del lattato, ma permette anche di fare previsioni senza misurare il lattato. Ergonizer fornisce anche il calcolo del dispendio energetico, l'analisi del lattato sulla frequenza cardiaca, la stima della VO2max e una nuova funzione per la generazione automatica di grafici di potenza critica.

Scopri Ergonizer.

Come dice il proverbio, non si può migliorare ciò che non si misura. E in sostanza, non importa quale tipo di software tra quelli indicati deciderete di usare; utilizzarne uno vi aiuterà sicuramente e comprendere meglio il vostro profilo metabolico e a prendere decisioni informate su quale allenamento sia più indicato per i vostri obiettivi.